Festa dei Nonni – 14 marzo 2021

Una festa per i nonni? Forte... e assolutamente giusto. Perché senza di loro, molte famiglie non funzionerebbero. Qui scoprite il perché e molto altro ancora.
Più di un semplice accudimento gratuito
Questa giornata è una grande EVVIVA per tutti i nonni. Perché dove sarebbero le nostre famiglie senza di loro? Non solo ci hanno allevati, ma ci sono anche per i nostri figli. Questo non solo allontana la pressione dei genitori single, ma anche delle famiglie in cui entrambi lavorano. Solo in Svizzera, i nonni forniscono circa 100 milioni di ore di assistenza all’anno non retribuite.
Ma il valore dei nonni va molto più lontano. I nonni non si limitano a giocare con i nipoti e ad ascoltarli. Essi danno loro anche affetto, calore, sicurezza e sostegno. Infine, ma non meno importante, forniscono anche un'idea della storia di famiglia e trasmettono le loro tradizioni.

Non c'è da stupirsi, quindi, che il contatto tra nonni e nipoti sia spesso intenso e non si indebolisca affatto durante e dopo la pubertà. Questo è un motivo più che sufficiente per trascorrere una giornata con i nonni il 14 marzo e viziarli.
Nonna multiple come fondatrice
La Festa dei Nonni è stata probabilmente celebrata per la prima volta negli Stati Uniti. Già nel 1969 il noveenne Russell Capper scrisse al presidente Nixon e suggerì una tale giornata, ma ricevette un rifiuto. Un po’ più tardi Marian McQuade invece ebbe più fortuna.

McQuade iniziò a promuovere l'idea di una tale giornata d'onore nel 1970 e ebbe successo, anche se per il momento solo nel suo stato natale. Per fortuna persistette, e la giornata fu finalmente proclamata dal presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter nel 1978. Ebbene, Marian MCQuade era una personalità impressionante in quanto non solo aveva 15 figli, ma anche 43 nipoti e 11 pronipoti.
A proposito: Marian McQuade proveniva dalla Virginia Occidentale, lo stesso stato in cui viveva Anna Marie Jarvis, la fondatrice della Festa della Mamma. Un fatto interessante!
La Festa dei Nonni in altri paesi
I nonni sono celebrati in molti paesi. Ma le date sono diverse. Inoltre, il giorno d'onore a volte è solo per le nonne o è separato per le nonne e i nonni. Ecco una panoramica:
  1. 21 gennaio: Polonia – solo nonne (i nonni un giorno dopo)
  2. 22 gennaio: Polonia – solo nonni (le nonne un giorno prima)
  3. Prima domenica di marzo: Francia – solo nonne (nonni in ottobre)
  4. Seconda domenica di marzo: Svizzera – nonne e nonni
  5. 4 giugno: Paesi Bassi – nonne e nonni
  6. 26 luglio: Brasile e Portogallo – nonne e nonni
  7. 28 agosto: Messico – nonne e nonni
  8. Ultima domenica di agosto: Taiwan – nonne e nonni
  9. Inizio settembre: USA – nonne e nonni (prima domenica dopo la Festa del lavoro)
  10. Seconda domenica di settembre: Estonia, Canada e Filippine – nonne e nonni
  11. 2 ottobre: Italia – nonne e nonni (anche Festa degli Angeli Custodi)
  12. Prima domenica di ottobre: Francia - solo nonni (nonne a marzo)
  13. Prima domenica di ottobre: Gran Bretagna – nonne e nonni
  14. Seconda domenica di ottobre: Germania, Hong Kong – nonne e nonni
  15. Ultima domenica di ottobre: Australia – nonne e nonni
  16. Seconda domenica di novembre: Sudan meridionale – nonne e nonni
  17. Quarta domenica di novembre: Singapore – nonne e nonni

Grazie per esserci

Flower Kiss
A partire da CHF 69.00
Questo è Anthony (Aloe vera)
24h
Questo è Anthony (Aloe vera)
A partire da CHF 69.00
Questo è Bruce (Euphorbia)
24h
Questo è Bruce (Euphorbia)
A partire da CHF 189.00
Romantico cestino di stagione
A partire da CHF 49.00
Festival estivo
A partire da CHF 58.00
Mostrare tutti

Altre emozionanti giornate fiorite