Il suffraggio delle donne - per lungo tempo solo un pio desiderio

Per noi il diritto di voto è una cosa ovvia. Ma lo sapevate che alle donne svizzere è stato dato molto tardi? E le donne del Cantone Appenzello Interno hanno dovuto aspettare fino al 1990?
Lotta accanita per il suffraggio femminile
Lo sapevate che le donne svizzere hanno ottenuto il diritto di voto solo nel 1971, e solo a livello federale? I comuni e i cantoni potevano decidere ugualmente in modo autonomo in merito. E questo portò l’Appenzello Interno a rifiutare di nuovo il suffragio femminile alla Landsgemeinde nell'aprile 1990.

Ora l'unica opzione rimasta ai fautori della parità di diritti era quella di rivolgersi al Tribunale federale. E quest'ultimo fece sapere ai recalcitranti cittadini già a novembre che la parità di diritti tra uomini e donne doveva essere accettata in tutti i punti. Questo rospo servito da Berna fu inghiottito - anche se a malincuore. E così, da allora, votano anche le donne.
Donne di successo
A proposito di donne: il loro profilo ideologico è tendenzialmente più sociale ed ecologico rispetto a quello degli uomini, ma del resto non sussistono praticamente differenze tra i sessi in campo politico. E le donne hanno evidentemente successo, tanto che tre su sette Consiglieri federali sono donne.

Inoltre la presenza femminile è sempre più consistente anche nelle file del Consiglio nazionale e a livello cantonale e comunale. Forse la Giornata della donna sarà un'occasione per sorprendere amiche, mogli o colleghe con un mazzo di fiori in segno di lealtà e apprezzamento.

Spontaneamente...

Star dell'estate
A partire da CHF 65.00
Tenero cestino di fiori
A partire da CHF 39.00
Questo è Max (Myrtillocactus)
24h
Questo è Max (Myrtillocactus)
A partire da CHF 49.00
Piccola principessa
A partire da CHF 36.00
Summer Dream (piccolo olivo)
24h
Summer Dream (piccolo olivo)
A partire da CHF 65.00
Summer Magic
A partire da CHF 66.00
Poesia in pastello
A partire da CHF 58.00
Mostrare tutti

Altri argomenti sulla Giornata della donna