Avvento con streghe, gnomi, elfi e folletti

Abracadabra! Ci sono paesi in cui degli esseri dotati di poteri magici giocano brutti scherzi durante l'Avvento o sono utili e portano persino dei doni.
Per noi l'Avvento è associato a candele, angeli e a Gesù Bambino. In altri paesi europei è diverso. Ad esempio in Estonia, dove innumerevoli streghe s’inventano strampalerie e fanno incavolare gli estoni durante l'Avvento.

Visto che le streghe non volano che con scope pulite, si mettono alla ricerca di scope sporche nelle case. Pertanto bisogna pulire per tempo tutte le scope. Questo è il compito dei bambini buoni, che ricevono una ricompensa dagli gnomi che regalano quasi tutti i giorni frutta e dolci.
In Danimarca, invece, il folletto di Natale fa parte dell'Avvento. Ha l’aspetto di un vecchietto con un cappuccio rosso e aiuta Babbo Natale a preparare i regali.
Gli svedesi sono i più viziati. Hanno piccoli elfi della casa che aiutano a fare il bricolage, a pulire e a preparare dolci e biscotti.

Lì i regali di Natale vengono portati dai folletti vestiti di rosso, che attraversano il cielo natalizio con la loro slitta trainata da renne e consegnano i regali in tempo per Natale. Semplicemente magico!

Ulteriori ispirazioni per l'Avvento e il Natale